Dott.ssa Francesca Carlomagno

Psicologa Clinica e Psicoterapeuta

Iscrizione all'albo degli Psicologi della Lombardia n. 20443

Dott.ssa Francesca Carlomagno

Psicologa Clinica e Psicoterapeuta

Iscrizione all'albo degli Psicologi della Lombardia n. 20443

Ho conseguito la laurea in Psicologia Clinica e della Salute presso l’Università Vita-Salute San Raffaele per poi specializzarmi in psicoterapia presso la Scuola di Psicoterapia Psicoanalitica dell’Età Evolutiva di Milano.

Da anni lavoro sia in ambito privato sia pubblico, occupandomi prevalentemente di giovani adulti, bambini, adolescenti e genitori.

Ho svolto attività clinica presso presso l’Unità Operativa per la Disabilità Complessa e le Malattie Rare (UONPIA) presso il Policlinico di Milano, dove mi sono occupata di disabilità in ambito infantile, prendendomi cura non solo del paziente ma anche dei suoi familiari, fornendo loro un supporto alla genitorialità.

Ho svolto, inoltre, attività clinica nell’ambito della psicologia della salute presso il reparto di Pediatria Oncologica dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano portando avanti, anche in questo contesto, una prospettiva di lavoro centrata sulla famiglia, accogliendo e prendendomi cura dei vissuti emotivi dei minori e dei loro familiari.

Ad oggi sono responsabile del Progetto APPE (Area Psico Pedagogica per l’Età Evolutiva) del Polo Milanese di Psicologia dove effettuo consultazioni psicodiagnostiche, percorsi di psicoterapia e supporto psicologico rivolti a giovani adulti, bambini, adolescenti e genitori che si trovano ad affrontare situazioni di disagio o di difficoltà di diversa natura.

Le mie aree di competenza riguardano i disturbi del comportamento alimentare, i disturbi d’ansia, i disturbi dell’umore, i disturbi psicosomatici, le problematiche affettive e relazionali, le difficoltà scolastiche e relazionali tipiche dell’adolescenza, i disturbi emotivi e comportamentali dell’età evolutiva.

La psicoterapia è un viaggio all’interno di sé stessi accompagnati da una guida che, con il suo sguardo neutrale ed empatico, ci conduca attraverso un percorso in cui si alternano luoghi a noi familiari e luoghi sconosciuti.

In questo viaggio, l’attenzione del terapeuta è focalizzata sulla persona che si incontra, con lo scopo di giungere insieme alla migliore conoscenza possibile del suo funzionamento e della sua sofferenza psichica. Questa consapevolezza è il primo passo verso il cambiamento.

Non riesci a prenotare?

NON TROVI DISPONIBILITÀ?

Scrivici e ti aiuteremo a trovare una soluzione compatibile con le tue esigenze.

NON SAI CON CHI PRENOTARE?

Compila il questionario,
ti indirizzeremo allo specialista adatto a te.

Articoli di Dott.ssa Francesca Carlomagno